Comune di Coreglia Ligure

BONUS CULTURA 18 ANNI

Pubblicata il 26/11/2016
Dal 26/11/2016 al 31/07/2017

BONUS CULTURA DICIOTENNI (BONUS CULTURA RENZI).
 
E' entrato in vigore il bonus cultura 500 euro per i 18enni. I 500€ potranno essere spesi in biglietti per il cinema, teatro, danza, libri (anche scolastici), musei, gallerie d’arte, musica, DVD, ingresso ai parchi naturali e ai siti archeologici. L’iniziativa è volta ad aiutare soprattutto le famiglie con reddito basso che non fanno rientrare quasi mai nel bilancio le spese dedicate alle attività culturali dei figli.


Non sarà possibile scaricare film o musica, né acquistare riviste, computer o altri dispositivi elettronici perché lo scopo del Governo è quello di incentivare le attività dal vivo come ad esempio le rappresentazioni teatrali e i concerti.

Per poter usufruire del bonus 18enni, i nati nel 1998 che diventano maggiorenni quest’anno possono registrarsi a SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale con cui accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione, e avviare l’iscrizione al sito apposito in attesa che il bonus sia operativo a tutti gli effetti. 
 
Il sito 18app, piattaforma apposita su cui esercenti e destinatari del bonus fanno l’iscrizione per usufruire del bonus 500 euro, è online dal 15 settembre 2016.
 
Attraverso questo portale, che al momento è in fase beta, i ragazzi potranno spendere i 500€ per cultura e spettacoli, ma solo quelli convenzionati con l’iniziativa. Il tutto verrà gestito in maniera autonoma e immediata dai giovani.
 
18app funzionerà da sorta di marketplace digitale da cui sarà facile e intuitivo consultare i voucher e procedere con gli acquisti di libri (anche non scolastici) e biglietti direttamente tramite shop online.
 
Qui i ragazzi potranno consultare gli eventi e le strutture convenzionati e decidere a quali partecipare tra le proposte del circuito. Ad ogni acquisto l’app aggiornerà in automatico il saldo disponibile del bonus fino a esaurimento del denaro.
 
Gli acquisti avverranno in forma digitale oppure presso negozi fisici, mostrando all’esercente il qr code o il bar code per il ritiro dell’acquisto effettuato sull’app.
 
Ogni acquisto può essere effettuato solo per una singola unità, per cui non sarà possibile, ad esempio, generare più di un biglietto per lo stesso spettacolo o mostra d’arte per far entrare amici e parenti.
 
I ragazzi avranno tempo fino al 31 gennaio per registrarsi a SPID e fino al 31 dicembre 2017 per spendere la somma accreditata: in pratica potranno fare spese culturali per tutto l’anno della maggiore età.